Sicilia: otto candidati, il «miraggio» dei 36 seggi