Milan, nuovo sprint per Correa e nuovo no a Petagna