L’incognita dell’autosufficienza di Huawei che punta sui chip ottici