«Furbetti del cartellino» all’Asl di San Severo: tra i nove arrestati anche un primario