Festeggiamo l’estate (di San Martino) che ricorda le cure palliative