Ferrari: verrebbe da piangere, ma meglio cercare di risolvere i problemi