Doctor house, che strana quell’angina della maratoneta vegana