Da Luca Traini a Sebastiano Venier, ecco cosa c’è scritto sul fucile del terrorista di Christchurch