Congresso delle Famiglie, Bonino: «La famiglia lodata a Verona è reazionaria come il sovranismo»