Melandri a Nuova Delhi per impact investment di GSG

L'ex Ministro della Cultura ai vertici dell'istituzione globale di finanza etica

Leggi tutto l'articolo >>


Immigrati. A Bruxelles una sconfitta spacciata per vittoria

Matteo Salvini e la Lega –come tutti i sovranisti europei- da sempre parlano di guerra agli immigrati perché non hanno altri argomenti e sanno che è facile conquistare consensi e popolarità presso le masse ignoranti soffiando sul fuoco dell’intolleranza e dell’odio. La loro narrazione mediatica – che ruota intorno alla suggestione verbale e alla enfatizzazione dei fatti ordinari di cronaca- ha trasformato così l’immigrazione in un’emergenza.

Leggi tutto l'articolo >>


La Cina non corre… vola? I punti di forza e le fragilità del gig...

La Cina non corre vola. Il libro di Simona Agostini, edito da Intermedia,  attraverso i saggi, articoli e analisi, sintetizza il felice momento di irresistibile ascesa che il paese  sta vivendo, un’ascesa, va detto, cominciata, non certo ora, ma alla quale diede inizio, oltre 36 anni fa, nel dopo Mao, Deng Xiao Ping, che  inaugurò...

Leggi tutto l'articolo >>


L’Oman, player attivo dietro le quinte

Il nome dell’Oman non compare nelle analisi geo-politiche dedicate al Medio Oriente. Ma il Sultanato è comunque un player attivo, un grande mediatore

Leggi tutto l'articolo >>


Qatar. Storia di una crisi senza fine

Continua l’embargo imposto a Doha dall’Arabia Saudita e dagli Emirati. Kuwait grande mediatore. A lavoro anche la diplomazia italiana

Leggi tutto l'articolo >>


Xinjiang, il tallone d’Achille della Cina

Lo Xinjiang è attualmente il confine occidentale più estremo della Cina. Ma anche una spina nel fianco del governo di Pechino. Ecco perché.

Leggi tutto l'articolo >>


Belgio, vertice sul terrorismo e le fonti finanziarie

Vertice al parlamento belga sul terrorismo islamico. L’appello ad alzare la guardia sui conti bancari, i charity fund e le transazioni internazionali

Leggi tutto l'articolo >>