Caressa: «La telecronaca è pura emozione, la Juve meritava quell’enfasi»